martedì 9 dicembre 2014

Disco del giorno 09-12-2014: The Muffs - Whoop Dee Doo (Burger)

Sono tornati i Muffs. Quanto li abbiamo aspettati? Molto a lungo. A dire la verità, a lungo ho temuto che un nuovo disco non sarebbe mai uscito, ma con Kim Shattuck e soci mai dire mai. Del resto ho pensato per lunghi anni che mai avrei avuto l'opportunità di vederli dal vivo, eppure qualche tempo fa, nell'ottobre del 2010 a Brescia, è successo. In attesa del probabile prossimo tour europeo godiamoci dunque il nuovo album di un gruppo che ritroviamo in forma strepitosa, fatto non scontato perché in dieci anni, tanti ne sono passati dai beati momenti di Really Really Happy, una band può anche invecchiare male. Kim mantiene invece senza problemi la corona, che a questo punto sospettiamo vitalizia, di regina del pop punk mondiale, e Whoop Dee Doo, tra un classico urlaccio, una manciata di potenziali tormentoni e qualche proverbiale lentone laccato oro, mantiene serenamente i Muffs nell'olimpo del college rock e nel centro dei nostri cuori.

The Muffs' blog | Amazon

 

Nessun commento: